The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News, Curiosità Su Manga, Anime, Games, Cinema, Musica e tanto altro

Chi è il Cavaliere dello Zodiaco più forte dell’anime?

Chi è il Cavaliere dello Zodiaco più forte? Una domanda che ci assilla fin dalla visione della serie delle dodici case, passando poi per Asgard, Nettuno, Ade. Ma c’è una reale risposta? Noi ce lo siamo sempre chiesti e si può dare una risposta che non sarà “universale” ma quantomeno concreta.

Se pensiamo al Cavaliere più forte probabilmente il nostro pensiero va ai possessori della tanto agognata armatura d’oro. Raggiungere i Gold Saints è la massima aspirazione dei Cavalieri di bronzo al servizio della dea Atena. Ma la serie di Masami Kurumada ci ha insegnato che ci si può spingere oltre il limite e superare un’apparente inferiorità. Iniziamo il nostro viaggio per capire insieme chi è il Cavaliere dello Zodiaco più forte.

Condottieri dall’armatura d’oro a confronto

Per arrivare al verdetto del Cavaliere dello Zodiaco più forte crediamo sia doveroso mettere sul piatto tutti i combattenti che potrebbero ottenere la palma del migliore. Partiamo da Mur dell’Ariete. Nella serie non si vede tantissimo e sembra un “pacifista”. Mur però padroneggia la tecnica del teletrasporto, con cui fa sparire i suoi avversari. E sappiamo che nella serie di Ade fa vedere quanto possa in realtà essere spietato!

Passiamo al Cavaliere di Libra. Lo vediamo anziano come maestro di Sirio ma nella saga di Ade la dea Atena lo ringiovanisce e qui percepiamo tutta la sua forza. Merita sicuramente di essere preso in considerazione come uno dei Cavalieri più forti.

Ioria tra i “buoni” è sicuramente da valutare: talmente forte che perfino il Grande Sacerdote nella serie delle dodici case decide di controllargli la mente con il Demone dell’Oscurità. Lo fa addirittura combattere contro Pegasus e compagni, temendone l’enorme aura.

C’è in “lizza” anche un Cavaliere che potrebbe fare a meno dell’armatura d’oro: parliamo di Fudo di Virgo, Cavaliere della Vergine che è capace di sconfiggere tutti i Cavalieri di bronzo con una facilità disarmante. La sua candidatura a Cavaliere dello Zodiaco più forte però vacilla in quanto Orion (non tra i Cavalieri più indimenticabili) lo batte senza troppa fatica.

Arriviamo a Pegasus il protagonista. A essere sinceri tra i Cavalieri di Bronzo anche Andromeda potrebbe essere più forte di lui se non fosse che è poco incline alla violenza. Ma ha lavorato tanto su stesso, ha sofferto per tutta la saga ed è infine stato elevato con l’investitura dell’armatura del Sagittario. Dimostrazione che il suo sacrificarsi per la causa lo ha ripagato in pieno. Ma c’è davvero il più forte Cavaliere dello Zodiaco tra loro?

Un po’ di menzioni d’onore!

Prima di arrivare all’incoronazione del Cavaliere più forte dobbiamo menzionare dei valorosi combattenti che hanno fatto la storia della serie. Tra i cavalieri di bronzo c’è Phoenix. Il suo addestramento sull’Isola della Regina Nera e il suo carattere forte lo hanno reso l’unico realmente in grado di affrontare i Cavalieri d’oro nella serie delle dodici case.

Ci potevamo dimenticare di Amor di Pisces? A dire il vero la sua antipatia può accecarci e non farci ammettere che questo Cavaliere è davvero fortissimo: può battere i Cavalieri d’oro utilizzando solo il suo Cosmo e riesce a manipolare la forza di gravità… non male eh!

Ultimo ma non ultimo Orpheo della Lira. Costui decide di ritirarsi nell’Ade per stare vicino alla sua amata Euridice ma è tra i più fedeli alla dea Atena. Pur essendo un Cavaliere d’argento ha un cosmo superiore a molti Cavalieri d’oro!

And the winner is!

Tanti Cavalieri valorosi ma ci deve essere un vincitore. Il Cavaliere dello Zodiaco più forte è Saga, possessore dell’armatura dei Gemelli.

Forse il più spietato di tutta la serie. Cattivissimo fin da subito, prende il posto del Grande Sacerdote uccidendolo. Durante la serie delle dodici case risulta imbattibile e la sua crudeltà e astuzia lo portano a percorrere indenne tutto l’anime.

Nella saga di Ade decide di redimersi. Dimostra lealtà alla dea Atena proprio alle porte dell’inferno, fingendo di accettare un “baratto” proposto dal sommo sacerdote degli Inferi: la reincarnazione del Cavaliere dei Gemelli in cambio della vita della dea.

Quindi per longevità nella serie, potenza, storyline personale nominiamo Saga dei Gemelli come Cavaliere dello Zodiaco più forte!

La Saga di Zeus apparirà nei Cavalieri dello Zodiaco?

Saint Seiya di Netflix: Andromeda è maschio o femmina?

Pegasus: gli amori controversi del Cavaliere dello Zodiaco

 

error: Content is protected !!