The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati e altro

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

La nostra recensione dell’anime Dragon’s Dogma di Netflix

Dragon’s Dogma è tra le nuove serie anime in uscita a settembre 2020. La data ufficiale in cui sarà disponibile è il 17 settembre. In questa recensione scopriamo tutti i dettagli.

La serie anime Dragon’s Dogma tratta da un videogioco

La prima stagione della serie animata si basa sull’omonimo videogioco del 2012 prodotto da Capcom per Xbox 360 e PlayStation 3.

Lo studio di animazione che ha lavorato alla serie a partire dal 2019 è CG Sublimination, che annovera tra le sue produzioni Persona 5, Tokyo Ghoul, Ghost in the Shell, Mobile Suit Gundam UC, 009 RE: CYBORG, Psycho-Pass, Blood-C. La serie è un’originale Netflix.

Di cosa parla la trama

Il protagonista dell’anime Dragon’s Dogma è Ethan, un giovane che vive in un villaggio di pescatori, Cassardis, in un universo fantasy. Un giorno al villaggio sopraggiunge un drago che si manifesta ogni 100 anni e che semina morte e distruzione.

Ethan cerca di affrontare il drago, ma la bestia lo uccide, strappandogli il cuore. Tuttavia il protagonista non è un uomo qualunque, bensì è “Il Prescelto”. E’ destinato a rinascere come Arisen, a sconfiggere il drago e a fermare l’apocalisse imminente.

Le novità dell’anime Dragon’s Dogma rispetto al videogioco

Dopo essere resuscitato, Ethan parte alla ricerca del drago che gli ha rubato il cuore. Durante la sua avventura è accompagnato dalla sua pawn (custode) Hannah, con la quale affronta una serie di ostacoli e si scontra con numerosi demoni, personificazioni dei peccati umani. Questi personaggi sono una novità rispetto al videogioco.

Ethan riesce a vincere una dopo l’altra le battaglie ma ad un caro prezzo: la sua umanità sparisce un po’ alla volta. E’ qui, in questa perdita di umanità, che risiede il “dogma del drago”? In cosa si trasformerà Ethan nella serie di Netflix?

Nel videogioco di Dragon’s Dogma il protagonista riesce a sconfiggere il drago e ad avere indietro il cuore. Ma a quel punto si apre una voragine che lo risucchia in una specie di Inferno dantesco con numerosi gironi. Qui dovrà prendere delle decisioni che portano a diversi finali. Quale finale avranno scelto per la serie anime?

Intanto dalla locandina di Dragon’s Dogma già si capisce lo stile di questa serie di Netflix: vediamo il protagonista Ethan mentre fluttua nell’aria, avvolto nell’oscurità. Sopra di lui galleggia anche il suo cuore e dietro appare il drago. Predominano toni oscuri, enigmatici, quasi da incubo.

Le serie anime Netflix di settembre 2020: Memorie di Idhun

I 13 papà dei cartoni animati e dei manga più attraenti

Come finisce GTO Great Teacher Onizuka

 

error: Content is protected !!