The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

Chi è Papà Gambalunga: dove si scopre la sua identità

Se non vi ricordate chi è Papà Gambalunga e chi si nasconde dietro alla sua strana identità, vi invitiamo a leggere questo post! Vi daremo un po’ di informazioni sull’origine della storia e sul finale.

Il romanzo epistolare “Daddy Long Legs” del 1912

La serie anime “Papà Gambalunga” non deriva da un manga, bensì dal romanzo “Daddy Long Legs” del 1912 della scrittrice statunitense Jean Webster. La storia è ambientata negli anni ‘20. Una ragazza orfana, Jerusha Abbot, viene adottata da un benefattore. Questi è un membro del consiglio dell’orfanotrofio, che decide di rimanere sempre nell’ombra e si fa chiamare John Smith. L’uomo si è accorto delle grandi capacità letterarie di Jerusha e decide di pagare la sua retta all’università.

Jerusha chiama John Smith con il nome di Papà Gambalunga, perché un giorno ha visto la sua ombra allungata, proiettata su una parete dai fari di un’auto. La giovane scrive molte lettere al tutore per informarlo dei suoi progressi: è così che nasce questo romanzo “epistolare”.

All’università la protagonista cambia nome in Judy e dice di provenire da una famiglia benestante. Le sue migliori amiche sono Sallie McBright e Julia Pendleton. Judy inizia a flirtare con Jervis, lo zio ricco di Julia, ma non vuole sposarlo per non ammettere di essere di umili origini.

Lui crede che il motivo sia un altro, ovvero che sia innamorata di Jimmy, il fratello di Sallie. Alla fine si scopre chi è Papà Gambalunga: è Jervis! Così lui e Judy dichiarano i propri sentimenti e si sposano.

La serie anime Papà Gambalunga

La serie animata “Papà Gambalunga” (“Watashi no Ashinaga Ojisan”) risale al 1990, è formata da 40 episodi ed è curata dalla Nippon Animation. Per creare la figura di Judy, il character designer Shūichi Seki si è ispirato ai disegni che accompagnano il romanzo originale.

La storia dell’anime è molto fedele al romanzo, tranne per alcuni dettagli e per l’età dei personaggi, che sono stati ringiovaniti. Nel romanzo Judy ha 18 anni e si accinge ad andare all’università; Jervis ne ha 32. Nell’anime invece Judy ha 14 anni e sta per andare alle scuole superiori, mentre Jervis ne ha 27.

Nel penultimo episodio della serie anime (il numero 39, “La consegna dei diplomi”), Judy scrive a Papà Gambalunga spiegandogli che ha dovuto declinare la proposta di matrimonio di Jervis. Lo ama troppo e non vuole che un giorno lui scopra la sua identità e si penta di aver sposato una povera. Gli chiede anche di partecipare alla cerimonia di consegna dei diplomi, dove lei parlerà in pubblico. Judy riceve presto una risposta che stavolta non è scritta dal segretario (come avveniva di solito) ma da Papà Gambalunga in persona! Lui le annuncia che verrà alla consegna dei diplomi.

Il giorno della cerimonia Papà Gambalunga non si vede in giro. Manca anche Jervis, perché ha una brutta polmonite ed è a rischio di vita. Judy è disperata e riesce a stento a parlare in pubblico. In maniera del tutto inaspettata non legge il discorso che ha preparato. Inizia a parlare di uguaglianza, fratellanza, diritti, libertà e spiega che lei è un’orfana adottata da un membro del consiglio direttivo dell’istituto. Non ha quindi origini aristocratiche. Il pubblico la prende bene e applaude.
Poco dopo arriva il segretario di John Smith/Papà Gambalunga e le spiega che il suo padrone è ammalato gravemente e le chiede di andare a trovarlo.

Ecco chi è Papà Gambalunga

Nell’ultimo episodio, il numero 40 (“Piacere di conoscerti Papà Gambalunga”), Judy si presenta a casa di Papà Gambalunga a New York. Appena entra e sale al piano superiore, si imbatte nell’ombra di papà Gambalunga. L’ombra si toglie il cappello, lei si volta e vede… Jervis! I due si abbracciano e piangono.

Tuttavia lui ha polmonite ed è infettiva. Lei non viene contagiata (d’altra parte questo è un racconto). Lui è in punto di morte ma il mattino dopo è guarito! Nelle ultime scene vediamo il matrimonio di Judy e Jervis, entrambi in abito bianco.

I momenti compromettenti di Roberto e la mamma di Holly

Il finale di Creamy Mami alias L’incantevole Creamy

 

error: Content is protected !!