The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News, Curiosità Su Manga, Anime, Games, Cinema, Musica e tanto altro

Cosa sono le persone raggiunte di una pagina Facebook

Cosa significa “persone raggiunte” da un post di una pagina Facebook? Se hai una tua pagina Facebook ti sarà capitato varie volte di notare questo valore. E’ visibile solo agli amministratori della pagina e non al pubblico. Inoltre è più alto di tutti gli altri valori, cioè è più alto del numero delle interazioni, dei like e dei commenti.

Le persone raggiunte di una pagina Facebook sono gli utenti che hanno visto il post? No!

Di primo impatto alla domanda “Cosa sono le persone raggiunte di una pagina Facebook?” ti verrebbe da rispondere: “Sono gli utenti che hanno visto il post senza poi mettere like o commenti”. In realtà non è così, purtroppo!

Se provi a cliccare sulla dicitura “Persone raggiunte” che compare sotto ad un post della tua pagina Faceboook, ti appaiono i dettagli statistici del post. Se clicchi sul numero non ti appariranno mai gli utenti effettivi che hanno visto il post. Sai perché? Perché Facebook non sa chi ha visto il post!

Le persone raggiunte è un dato…non reale ma stimato!

Il valore sulle persone raggiunte è… una stima! Significa che il social network ipotizza che un certo numero di utenti abbia visto il tuo post senza mettere like e commenti. E’ Facebook stesso a dichiarare che le “persone raggiunte” è una stima.

Se vai nella tua pagina (ti consiglio di usare la versione desktop e non la app) e vai alla voce “Insights” a destra, ottieni la spiegazione. Posiziona il mouse sopra la lettera “i” vicino alla voce “Copertura del post”: “Il numero di persone che hanno visto uno dei tuoi post almeno una volta. Questa metrica è stimata”. Bingo! Quindi il valore delle “persone raggiunte” non è reale ma stimato! Facebook ti mette un valore statistico non reale su quante persone potrebbero aver visto il tuo post senza mettere like o commentare.

Cosa sono le persone raggiunte di una pagina Facebook 2

Il valore “persone raggiunte” di una pagina Facebook serve a qualcosa?

Questo dato, oltre ad essere appunto una stima, ha poca utilità. Cosa significa che ad un certo numero stimato di persone il mio post è apparso in bacheca? Magari hanno fatto scroll senza vedere il post oppure non lo hanno gradito. Era visibile nella sua interezza oppure per vederlo dovevano fare scroll e andare più in basso? Hanno fatto scroll sul post e lo hanno bypassato? Non è apparso a nessuno, tranne a chi ha messo like e commenti?

E’ come se tu fossi un produttore di dentifrici e volessi sapere quante persone hanno comperato la tua marca di dentifrici. Chiami un supermercato, chiedi al gestore quanti clienti hanno comperato il tuo dentifricio e lui ti risponde: “L’hanno comperato in 10 ma posso stimare che l’hanno visto in 300, perché di solito nel mio supermercato entrano 1.200 clienti al mese”. Alla fine a te cosa importa di una stima su chi potrebbe averlo visto? Ti importa solo che in 10 l’hanno comperato.

Sarebbe interessante vedere nomi e cognomi di queste “persone raggiunte” dalle pagine Facebook per chiedere loro se effettivamente lo hanno visto e hanno deciso volontariamente di non mettere like e commenti. Ma Facebook non ci dice chi sono queste persone raggiunte. Ammesso che esistano.

Le visualizzazioni di pagina: un mix di accessi personali e accessi di altri utenti

Per concludere, sempre nella sezione “Insights” troviamo altri dati stimati. “Visualizzazioni sulla pagina” mostra “il numero di volte in cui la pagina è stata visualizzata da persone che avevano effettuato l’accesso (ndr. gli amministratori) e da persone che non lo avevano effettuato”. In pratica dovresti ricordarti quante volte sei entrato nella tua pagina e togliere questo numero dal totale per capire quanti utenti l’hanno vista. Addirittura anche i valori dei “Mi piace sulla pagina” e dei “Follower della pagina” sono stimati, come indicato dalla spiegazione che appare quando si posiziona il mouse sulla “i”.

4 cose da fare prima di aprire una pagina Facebook

Cos’è il feed di Instagram e come funziona

 

 

 

error: Content is protected !!