Il triangolo amoroso di Prendi il Mondo e Vai

Questa settimana parliamo del triangolo amoroso di “Prendi il Mondo e Vai”.
La serie anime è andata in onda in Italia per la prima volta nel 1988 e si compone di 101 episodi. Il manga originario è di Mitsuru Adachi, che lo ha realizzato tra il 1981 e il 1986. Il nome originario è “Touch” (Tatchi), che letteralmente significa “tocco”. Il termine si riferisce al tocco della palla con la mazza da baseball (la storia è incentrata su questo sport). Metaforicamente secondo me si riferisce ai rapporti velati e ai sentimenti mai svelati completamente dai protagonisti.

La storia di Prendi il Mondo e Vai

A prima vista sembra una banalissima storia di adolescenti, tra partite di baseball, amori non corrisposti e problemi scolastici. I protagonisti, i gemelli Kim e Tom Brandell (Kazuya e Tatsuya Uesugi), sono due ragazzi completamente diversi. Kim è bravo, studioso, eccellente nel baseball e ha successo con le ragazze. Tom non se la cava per niente a scuola e nello sport e nemmeno con le ragazze. Una loro amica di lunga data, Minami, ha un debole per lo sfigatissimo Tom, anche se tutti logicamente credono che sia attratta da Kim. Gli episodi li potete guardare su Dailymotion.

Il triangolo amoroso tra Kim, Tom e Minami

Nell’episodio 4 (“La gara di staffetta”) Minami dichiara ambiguamente il suo amore a Tom. Il giovane ha trovato il diario della sua amica ma non lo ha aperto. Lei però crede di sì. Così lo mette alla prova dichiarando di essere innamorata di lui per vedere la sua reazione. Lui rimane sconvolto e lei capisce che non ha letto nulla. Poi lei ritratta tutto, dicendo che stava scherzando.

Tra Minami e Tom si celebra pure un matrimonio… per finta! Siamo all’episodio 7 (“Kim e Vera”) e Minami deve fare una sfilata con abiti da sposa. Viene tirato in ballo anche un imbarazzatissimo Tom e ovviamente Minami è felicissima.

All’episodio 15 (“Uno schiaffo per Minami”) Minami prende in giro Tom dicendogli che è geloso di lei e di Kim. Lui per tutta risposta le tira uno schiaffo. Successivamente Tom ammette a Minami di essersela presa perché era confuso, dopo che lei aveva letto dentro nel suo cuore.

L’episodio 16 (“L’abbraccio”) vede il famoso abbraccio tra Kim e Minami, dove lui la afferra da dietro e le dice che le vuole tanto bene. Minami è in super disagio e non fa nulla. Kim poi va dal fratello e gli dichiara di aver abbracciato e baciato Minami. Tom si altera e allora Kim ammette di aver mentito e di averla solo abbracciata. Gli dice anche che è innamorato di lei e che nessuno gliela porterà via “nemmeno tu Tom”.

Il bacio tra Minami e Tom

Veniamo ad uno dei momenti caldi della serie con l’episodio 17 (“Primo match per Tom”).
Al campionato studentesco Kim riesce a vincere la prima partita di baseball, mentre Tom a pugilato perde miseramente. Minami cerca di consolare il triste Tom, che è a letto con un vistoso cerotto sul naso. Lei gli chiede cosa dovrebbe fare per farlo stare meglio e lui risponde: “un bacio senza aggiungere altro”! E lei lo fa!

Nell’episodio 24 (“La gara”) Kim dice a Minami che se vincerà la partita chiederà a suo padre il permesso per fidanzarsi. Anche i genitori dei gemelli credono che Minami si sposerà con Kim. Lei non ci pensa nemmeno e non sa cosa rispondere per non ferire il povero Kim. Lui per tutta risposta si avvicina per baciarla. Però vede che lei ha la mano pronta per far partire qualcosa di simile ad un sonoro schiaffo. Quindi il bacio appassionato si trasforma in un casto bacio sulla fronte.

L’incidente e lo schock di tutti i piccoli spettatori degli anni ‘80

Molti di quelli che erano bambini negli anni ‘80 sono rimasti scioccati da un evento che si verifica nell’episodio 25 “L’incidente”, la cui vicenda prosegue nel 26 (“La tremenda verità”).
Kim esce di casa in uniforme da baseball per andare ad una partita. E non fa più ritorno.
Viene coinvolto in un incidente stradale e trasportato in ospedale. Muore per le ferite interne riportate. L’anime ci mostra anche la camera ardente con il corpo di Kim e tutti attorno a lui in un silenzio inquietante.

E’ sicuramente geniale l’espediente di non mostrare lacrime, urla e pianti. Tutti i personaggi cadono in una crisi esistenziale profonda, senza lasciar trapelare nulla. Sprofondano in un abisso di silenzi e lasciano raffreddare i loro rapporti, tra incomprensioni, sentimenti non dichiarati, rimorsi, rimpianti. E soprattutto con il ricordo di Kim che non li abbandona mai. Per uscire da questa situazione ci vorranno ben 75 episodi!

La storia di “Prendi il Mondo e Vai” ha al centro la passione per lo sport e un casto amore tra due giovani ma in realtà è stata censurata in diverse scene. Nel prossimo articolo vediamo alcune di queste immagini “scomode” per la censura italiana.

Le censure di Prendi il Mondo e Vai: ecco le scene mai viste

Il vero finale di Occhi di Gatto del manga