The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News, Curiosità Su Manga, Anime, Games, Cinema, Musica e tanto altro

Cosa significa la canzone The Show Must Go On dei Queen?

The Show Must Go On dei Queen è uno dei brani più famosi della band britannica e risale al 1991. Lo trovate nell’album “Innuendo”. Chi ha scritto la canzone? Molti pensano che sia opera di Freddie Mercury, anche considerando le sue vicende personali e la sua malattia. Di solito si dice che l’abbia scritta Brian May, in realtà la paternità della canzone è da attribuire a tutti e quattro i membri.

Come è nato il brano

Come dicevo all’inizio, molti credono che The Show Must Go On sia una specie di “testamento” di Freddie Mercury, la sua lettera di addio ai fan e alla vita.
I Queen registrarono la canzone nel 1990 e l’uscita avvenne nell’ottobre del 1991.
Un mese dopo, il 24 novembre, Mercury ci lasciò. Nel 1990 quindi il cantante era già malato ma la sua performance canora durante le registrazioni non fa trapelare nulla. Vi ricordo che questa canzone non fu mai eseguita dal vivo da Freddie.

Il video musicale

Considerando le condizioni fisiche di Freddie Mercury, sarebbe stato impossibile realizzare un video nell’autunno del 1991. L’ultimo che fu in grado di fare fu “These Are the Days of Our Lives” a maggio dello stesso anno. Così si decise di creare un video musicale con frammenti di altri video dei Queen, risalenti agli anni dal 1981 al 1991.
In particolare possiamo vedere le scene di “It’s A Hard Life”, “I Want To Break Free”, “Innuendo”, “I’m Going Slightly Mad”, “I Want It All”.

Cosa significa la canzone The Show Must Go On dei Queen?

Il titolo “The Show Must Go On” significa “lo show deve andare avanti”. Questa espressione è utilizzata nel mondo del circo quando si verifica un incidente. Ad esempio se un un artista cade durante un’esibizione o subisce l’aggressione da parte di un animale, lo show non può fermarsi. Altrimenti il pubblico potrebbe spaventarsi, ammassarsi davanti alla scena dell’incidente oppure correre fuori dal circo in preda al panico, facendosi del male. In queste condizioni quindi gli altri artisti entrano in scena, cercano di sistemare la situazione o di coprirla e continuano lo show.

La canzone The Show Must Go On sembra fare un paragone tra il circo e la vita. Anche nella vita, quando le cose vanno storte, bisogna continuare a lottare fino alla fine, senza far vedere che le vicende avverse ci hanno creato un problema.

Questo è quello che fece Freddie Mercury: l’annuncio della sua malattia fatale avvenne un giorno prima di morire. Erano ormai anni che la stampa diffondeva notizie presunte sulle sue condizioni di salute ma lui non si era mai espresso chiaramente.

Nella lyrics di The Show Must Go On sono presenti numerosi riferimenti al mondo del circo. Tra questi, “Behind the curtain, in the pantomime” (dietro il sipario, nella pantomima) e “My makeup may be flaking” (il mio trucco potrebbe sfaldarsi).

Le cover famose di The Show Must Go On dei Queen

Dato che Freddie Mercury non ha mai eseguito questa canzone dal vivo, molti artisti hanno deciso di proporre una loro cover.

Celin Dion ha proposto la sua cover nel tour “Taking Chances” del 2008. Ha poi registrato il brano nel 2016 con Lindsey Stirling al violino.

Nel film musical “Moulin Rouge” del 2001 Nicole Kidman e Jim Broadbent cantano la loro versione di “The Show Must Go On”.

Una versione del brano davvero ben riuscita è quella del cantante francese Grégory Lemarchal. Purtroppo oggi non è più con noi. Questo artista è morto nel 2007 a soli 24 anni a causa della fibrosi cistica.

Da non perdere anche le performance dal vivo di Marc Martel, un artista definito da molti la “reincarnazione” di Freddie Mercury. Reincarnazione in senso metaforico, dato che Martel è nato nel 1976.

Se volete una versione rock gothic metal, allora dovete ascoltare quella dei Metalium. Loro erano una band tedesca originaria di Amburgo. Oggi non suonano più insieme.

Per gli amanti della lirica invece c’è la versione dei Liv Moon, band giapponese capitanata dalla cantante Akane Liv. Dal web invece possiamo ascoltare la cover della cantante pop ucraina Ksana Sergienko.

Gli attori del video Always di Bon Jovi: che fine hanno fatto?

 

error: Content is protected !!