The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

Perché vedo sempre gli stessi profili nel feed di Instagram?

TORNA ALLA RUBRICA L’ESPERTO DEI SOCIAL

Perché vedo sempre gli stessi profili nel feed di Instagram? Questa è una domanda che molti si pongono quando navigano nei contenuti della app.
In un articolo precedente ti ho spiegato cos’è il feed di Instagram e come poterlo modificare.
Qui vediamo nello specifico come funziona l’algoritmo di Instagram, ovvero l’insieme di regole che determinano quali profili mostrarti.

Quali contenuti vedi nel feed di Instagram

Nell’articolo precedente ti ho spiegato che il feed non è cronologico: non vedi i post in base all’ordine di pubblicazione, bensì in base ai tuoi interessi.

Nel feed compaiono vari contenuti: foto e video di utenti che segui, i contenuti degli hashtag che segui, gli account suggeriti in base ai tuoi interessi, i post sponsorizzati tramite la piattaforma pubblicitaria di Facebook.

Nel suo Help Center, Instagram afferma che “non nasconde i post delle persone che segui”. Tuttavia l’algoritmo decide cosa mostrarti per primo, indipendentemente dalla data di pubblicazione.
Quindi molti account che ti interessano, potrebbero non comparirti subito in alto, ma dovresti scorrere molto nel feed prima di poterli vedere.

Perché vedo sempre gli stessi profili nel feed di Instagram? Ecco le regole dell’algoritmo

Le regole che stanno alla base dell’algoritmo di Instagram sono le seguenti.

Regola n. 1 del feed: i contenuti che Instagram crede interessanti per te

In base ai profili e agli hashtag che segui, ai like e commenti che inserisci, Instagram si fa un’idea di quello che può interessarti. Quindi poi ti mostra contenuti affini. Ad esempio, se segui molti profili inerenti uno sport particolare e metti like a contenuti sportivi, Instagram tenderà a mostrarti di continuo questi contenuti.

Regola n. 2 del feed: la data e l’ora del contenuto

In determinati orari in cui ci sono molti utenti connessi, è molto probabile che il contenuto venga mostrato. Instagram da infatti la precedenza ai contenuti freschi, appena postati. Se in aggiunta il post appena pubblicato riceve molti like e commenti, è probabile che Instagram continui a mostrarlo anche nelle ore successive. Addirittura anche il giorno dopo.
Al contrario, se il post viene pubblicato in un orario “morto” in cui c’è poca gente connessa, ottiene subito pochi like e quindi è men probabile che venga mostrato nelle ore successive.

Regola n. 3 del feed: le interazioni con il profilo

Se hai interagito con un profilo (like, commenti, visualizzazione di storie, messaggi) è probabile che in seguito ti venga mostrato con più frequenza.

Regola n. 4 del feed: i contenuti di Facebook che ti piacciono

Instagram è un “prodotto Facebook”. Quindi se hai collegato il tuo profilo Instagram al tuo profilo Facebook, Instagram andrà a prendersi i dati di Facebook riguardo ad amici, pagine seguite e gruppi di cui fai parte. Inoltre ha accesso alla tua biografia, agli interessi indicati, alle applicazioni di terze parti installate, ai siti a cui accedi tramite l’account Facebook.

Conclusioni sul feed di Instagram

A questo punto ti starai chiedendo: è possibile cambiare le regole del feed di Instagram? Si può passare alla modalità cronologica di visualizzazione dei post? Attualmente solo su Facebook è attiva la modalità “Post Recenti”. Su Instagram puoi modificare in parte le regole del Feed. Come si fa? Te lo spiego in questo articolo.

5 suggerimenti per modificare il feed di Instagram

Cos’è il feed di Instagram e come funziona

 

error: Content is protected !!