The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

Perché il Genio delle Tartarughe perde sangue dal naso?

Il Genio delle Tartarughe (Maestro Muten) è uno dei personaggi storici dell’anime Dragon Ball. Appare in tutte le serie tratte dal manga di Akira Toriyama (Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e Dragon Ball Super).

E’ esperto nelle arti marziali e insegna a Goku la tecnica da lui ideata della Kamehameha. Già questo lo rende un personaggio importante ma in realtà la maggior parte di noi se lo ricorda per il suo lato depravato! La sua casa (la Kame House) è stata siparietto di tantissime scenette a sfondo “erotico”. Davanti alla TV a vedere le ragazze che fanno ginnastica, sdraiato su una brandina a leggere riviste o semplicemente in compagnia di qualche bella ragazza dell’anime, il Genio delle Tartarughe ha dato il meglio di sé facendoci ridere come pochi.

La cosa strana che spesso la visione delle donne gli provoca… sangue dal naso! Un epistassi copiosa! Ma perché il Genio delle Tartarughe perde sangue dal naso? Scopriamolo insieme.

Il Genio delle Tartarughe e la sua passione per Bulma

Le scene più divertenti e sexy sono sicuramente quelle che il Genio delle Tartarughe condivide con la bellissima Bulma. Molte hanno subito la censura da parte di Mediaset ma grazie a Junior TV qualcosa ci hanno mostrato. Epica la scena delle mutandine di Bulma. La ragazza vuole salire su una delle nuvole volanti del Genio. Ma nulla si fa per niente: in cambio il Genio vuole vedere le mutandine di Bulma. La ragazza non senza imbarazzo accetta. Non fosse altro che Bulma le mutande non le indossa in quel momento! Goku di nascosto gliele ha sfilate. E via di epistassi a fiumi per il Genio!

Altra scena altra gag: Bulma vestita da coniglietta sexy ha promesso al Genio di fargli toccare il suo seno. Bulma chiede al maialino trasformista Oscar di prendere le sue sembianze e darsi “in pasto” lui al genio. Oscar accetta (prendendosi pure qualche licenza speciale nella scena.) Il Genio palpa il seno nudo e deve tamponare il naso sgrondante di sangue con due bei pezzettoni di carta.

Tantissimi approcci poi non sono andati a buon fine, con Bulma scappata per poco alle perversioni del Genio. In un episodio Muten si rimpicciolisce per spiare Bulma in bagno. Si mette sopra la vaschetta del water in attesa che la ragazza si tolga gli shorts. Però Bulma in realtà si è già rivestita! In più il Genio cade nella tazza del water e Bulma tira l’acqua!

Quando il Genio delle Tartarughe è stato censurato

Il sangue che zampilla dal naso è frequente negli anime giapponesi per estremizzare l’eccitazione sessuale del personaggio. Il Genio delle Tartarughe è stato uno dei massimi “esponenti” del genere. Ma purtroppo anche il nostro simpatico vecchietto sporcaccione è stato censurato.

Siamo nella prima serie di Dragon Ball e durante la storia troviamo Yamcha che combatte contro l’uomo invisibile di Baba. Crilin e i suoi amici escogitano un piano sciocco quanto efficace per rendere l’avversario visibile: mostrare il seno nudo di Bulma al Genio delle Tartarughe in modo tale che spruzzi sangue addosso all’avversario di Yamcha! Geniale se non fosse altro che la scena viene censurata. Viene eliminata la parte dove Crilin spiega il piano. Il tutto viene cambiato con Crilin che inizia a dare del pelato al Genio della Tartarughe facendolo arrabbiare e provocando l’epistassi. Peccato a noi piaceva di più la prima scelta!

Anche la bella e strampalata Lunch è vittima ignara del Genio. Il Maestro Muten le prepara un bagno caldo e lui si immagina di utilizzare la tecnica del rimpicciolimento per spiarla. Nella sua immaginazione la vede tutta nuda e inizia al sol pensiero a zampillare sangue a destra e a manca. Ma in Italia la scena non esiste. E’ comunque recuperabile su YouTube.

Vegeta è più forte di Goku in Dragon Ball Super

Come si sono innamorati Vegeta e Bulma in Dragon Ball

I 13 matrimoni più famosi delle anime e dei manga

 

error: Content is protected !!