The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

La nostra recensione di Transformers War for Cybertron

Transformers War for Cybertron è quello che i fan di vecchia data dei robottoni chiedevano a gran voce. C’è ancora poco da aspettare: il 30 luglio su Netflix potremo tornare a rivivere le epiche battaglie tra gli Autobot e i Decepticon. Di seguito la recensione di The Lost Anime.

La nostra recensione di Transformers War for Cybertron: Autobot contro Decepticon

Il trailer rilasciato sembra voler farci tornare ai gloriosi anni ‘80. La computer grafica ha invaso anche il mondo dell’animazione ma la serie pare trasudare tutte le emozioni dei primissimi capitoli sui Transformers. Sappiamo che questa serie è composta da 6 episodi e fa parte di una trilogia. Non ci resta molto da attendere!

Megatron ruba la scena in Transformers War for Cybertron?

Cosa abbiamo ora in mano di Transformers War for Cybertron? Al momento un’anteprima rilasciata da Netflix di poco più di 2 minuti. Da questo trailer si evince che c’è il ritorno allo scontro tra Autobot e Deception, ma sopratutto la battaglia tra i due leader massimi delle due fazioni: Optimus Prime e Megatron.

Proprio quest’ultimo pare essere centrale nella storia. Megatron vuole richiamare alle armi tutti i suoi seguaci. Vediamo nel video di anteprima alcuni robot uscire dal sottosuolo. Sembra che Megatron sia in grado di rianimare i Decepticon deceduti in battaglia.

La serie quindi si concentra su Megatron: il suo obiettivo è ottenere l’AllSpark (cubo contenente la matrice di vita dei Transformers) e utilizzarlo per trasformare Cybertron in un’arma indistruttibile e pronto per la conquista galattica.

Siege apre la trilogia di Transformers War for Cybertron

Siege è il nome dei primi 6 episodi Netflix di Transformers War for Cybertron. Siamo di fronte ad un vero e proprio prequel della serie del 1984. Autobot e Decepticon stanno devastando il pianeta in una spietata guerra civile per la supremazia.

Macchine senzienti e su tutte spiccano i due leader: Optimus Prime e Megatron. In questi primi 6 episodi impariamo a conoscerli. Un viaggio all’interno della psiche di questi due robottoni formidabili. Da piccoli ci si limitava a dire “il camion rosso” contro “l’aereo cattivo”.

Siege ha il compito di farci conoscere queste due sofisticatissime armi di guerra e vedere come si sono poste le basi per arrivare a costruire questa saga che va avanti da 30 anni. Qui c’è la risposta alla domanda che ci siamo posti fin da bambini: com’è iniziato tutto?

Netflix, Rooster Teeth, Polygon Pictures e Habro insieme in questo progetto

Dietro a Transformers War for Cybertron ci sono quattro colossi dell’industria: Rooster Teeth, Hasbro, Polygon Pictures e Netflix. Rooster Teeth e Polygon hanno lavorato a strettissimo contatto sia sulla narrazione che sulla struttura poligonale dei robot. L’obiettivo è dare ai nuovi fan dei personaggi da amare ma al contempo accontentare gli appassionati di vecchia data. Il tutto è condito dalla computer grafica ma si è riusciti a riprodurre alla perfezione i nostri personaggi preferiti: Bumblebee, Jetfire, Ironhide…tutti riproposti fedelmente.

Hasbro ha dato a milioni di bambini giocattoli fantastici e negli anni ha sfruttato al massimo del suo potenziale il marchio Transformers. Netflix è la piattaforma streaming che va per la maggiore, quindi non c’è forse canale migliore per promuovere questo fantastico ritorno?

Non ci resta che aspettare il 30 luglio per tornare a sognare con Optimus Prime e i suoi compagni!

Le 20 più famose serie anime giapponesi con robot giganti

Akame ga Kill! Differenze tra anime e manga

Da agosto la nuova stagione di The Seven Deadly Sins su Netflix

Come finirà Evangelion 4.0, alias Evangelion 3.0+1.0?

 

error: Content is protected !!