The Lost Anime

2020 The Lost Anime Blog Logo

The Lost Anime

Recensioni, News e Curiosità Su Manga, Anime, Cartoni Animati

Inserisci il nome del manga, anime o personaggio, ad esempio “kenshiro” o “candy candy”. Non inserire troppe parole o frasi.

15 Personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive

Anche i protagonisti delle serie animate devono fare i conti con le infezioni: ecco 15 personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive.

I personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive

1. Julia – Ken Il Guerriero

1 - yuria kenshiro julia ken il guerriero

Julia nella saga di Ken Il Guerriero si ammala di una virus polmonare in maniera alquanto stupida. Quando (dopo molti anni) incontra di nuovo Dharma, il suo tutore che l’aveva accudita e protetta da piccola, scopre che è gravemente malato. Il vecchio spira tra le sue braccia sputando sangue e lei decide di indossare la sua armatura. Che ovviamente non poteva essere pulita e immacolata ma era piena di virus. Così si ammala della stessa malattia polmonare che la stroncherà, lasciando Kenshiro vedovo. In ogni caso la malattia non ha contagiato né Raoul né Kenshiro e Julia ha addirittura dato alla luce un figlio prima di morire.
Anche Toki muore di malattia, che però è causata dalle radiazioni di una bomba nucleare.

2. Lady Oscar, Luigi XV, la madre di Rosalie e i figli di Maria Antonietta

2 - luigi XV lady oscar

Nel cartone animato Lady Oscar incontriamo vari personaggi afflitti da malattie mortali e contagiose. Luigi XV muore di vaiolo e la malattia viene definita molto contagiosa, dato che Maria Antonietta e Luigi XVI non possono accedere alla sua stanza per stargli accanto negli ultimi giorni di vita. Un altro personaggio della serie, Rosalie, si ritrova ad accudire la madre gravemente malata, che tossisce di continuo e passa le giornate a letto. Anche se poi la donna (che è solo la madre adottiva) muore investita da una carrozza, a bordo della quale c’è la madre biologica di Rosalie.
Due figli di Maria Antonietta muoiono di tubercolosi, Luigi Giuseppe e Luigi Carlo. Ricordiamo che Luigi XV e i figli di Maria Antonietta sono personaggi realmente esistiti e realmente deceduti a causa di queste malattie.

Anche la protagonista Lady Oscar alla fine della serie si ritrova colpita da tubercolosi: si sente debole, stanca, ha la febbre e sputa sangue. Lei stessa si rende conto di avere i polmoni rovinati e il dottore le conferma che non ha più di 6 mesi di vita (episodio 36). Come sappiamo però non muore di tubercolosi ma per cause accidentali.

3. Tony – Candy Candy

3 - tony candy candy

Nell’episodio 83 (“Un fantasma gioca a carte”) della serie Candy Candy, la protagonista sta lavorando come infermiera in ospedale e ha a che fare con un bambino di nome Tony che ama giocare a carte in corsia… ma Candy scopre che il bambino è deceduto un mese prima per la polmonite! Dopo varie ricerche capisce che il bambino deceduto e Tony hanno lo stesso nome ma sono due persone diverse. Tony entra in ospedale solo per rubare le medicine per sua madre malata.

4. Lowell – Lady Georgie

4 - Lowell lady georgie 15 Personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive

Nella serie di Lady Georgie, il suo amato Lowell è gravemente malato di tubercolosi. Lui è un nobile ma non riesce comunque a curarsi a dovere. La giovane è costretta a rinunciare al suo amore e a lasciare Lowell a Elise, una ricca aristocratica che ha molto denaro a disposizione per curare il bel biondo.

5. Sara – Lovely Sara

5 - lovely sara

Nell’episodio 35 Sara, già di per sé molto debole, si becca un’influenza pesante. Costretta a letto in stato di incoscienza, è in preda alla febbre. Miss Minci si rende conto della gravità delle sue condizioni e proibisce a tutti di avvicinarsi alla sua stanza, per evitare il contagio. La giovane si riprende un po’ alla volta, grazie anche ai suoi amici che di nascosto le portano molte cose buone da mangiare.

6. Jervis – Papà Gambalunga

6 - jervis papa gambalunga

Nel nostro elenco dei personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive non può mancare Jervis, alias Papà Gambalunga. Si ammala di una brutta malattia polmonare alla fine della serie. Nel giro di qualche giorno però guarisce e può convolare a nozze con la protagonista Judy.

7. Il ragazzo fantasma – Bia e la sfida della magia

Bia la sfida della magia the phantom boy il ragazzo fantasma

Alcuni episodi di “Bia e la sfida della magia” sono stati censurati in Italia a causa dei loro temi molto macabri. Tra questi c’è l’episodio 25 “The Phantom Boy”. Un giovane è costretto in casa per una grave e infettiva malattia. Poco tempo dopo però viene accolto a scuola nella classe di Bia e Noa. E’ un ragazzo molto strano, forse la malattia lo ha cambiato radicalmente… o forse è già morto!

8. Mimì e la nazionale di pallavolo

7 - mimì e la nazionale di pallavolo

Questa storia è ambientata negli anni ‘70 (il manga risale al 1968). La protagonista Mimì Ayuhara è affetta da tubercolosi fin da piccola. Ma ciò non le impedisce di allenarsi nella pallavolo e questo sport la aiuta tantissimo nel migliorare la sua forma fisica.

9. Haru Kitajima – Il grande sogno di Maya

8 - Haru Kitajima - Il grane sogno di Maya

La madre della protagonista, Haru Kitajima, è molto severa con la figlia e non vuole che diventi un’attrice. Ben presto però deve ricredersi: la figlia ha molto successo nel mondo del teatro. La madre poi si ammala di tubercolosi e viene ricoverata. Un giorno decide di andare a vedere la figlia durante un’esibizione, fugge dalla clinica e viene investita da un camion. Riesce a stento a raggiungere il teatro, dove muore tra le braccia di Maya.

10. Nahoko Satomi – Si alza il vento

10. Nahoko Satomi - Si alza il vento

La coprotagonista di questo racconto di Hayao Miyazaki si presenta inizialmente come una giovane appartenente ad una famiglia aristocratica. Nel corso della storia Nahoko si ammala di polmonite, ma ciò non le impedisce di coronare il suo sogno d’amore con il protagonista Jiro. Affronta anche un lungo viaggio in treno pur di rivederlo e stare con lui, abbandonando la clinica dove è ricoverata.

11. Tochiro Oyama – Capitan Harlock

11 - tochiro captain harlock

Tochiro è il progettista della nave spaziale Arcadia. E’ amico di lunga data di Harlock e marito di Queen Emeraldas. Durante la serie SSX subisce un’eccessiva esposizione a radiazioni spaziali che deprimono il suo corpo, esponendolo ad una grave malattia che lo conduce alla morte. Ma la sua mente viene trasferita nel computer di bordo dell’Arcadia, così questo personaggio è sempre presente nel corso degli episodi.

12. Elizabeth (Beth) – Una per tutte, tutte per una

12 - beth tutte per una una per tutte piccole donne

Nell’anime (tratto dal libro “Piccole donne” di Louisa May Alcott) una delle protagoniste, Beth, è di salute cagionevole e la vita le rema contro. Va ad accudire un bambino malato di scarlattina, con il risultato che anche lei se la becca. La più piccola delle sorelle, Amy, viene allontanata dall’abitazione per evitare di essere contagiata. Nel libro Beth muore mentre nell’anime riesce a guarire dalla scarlattina, anche se ne esce ancora più debilitata.

13. Agathe Whitehead – Cantiamo insieme

13 - cantiamo insieme

Anche questo anime è tratto da un libro autobiografico “La famiglia Trapp” di Maria Augusta Trapp. La protagonista viene accolta come istruttrice nella casa del barone Georg Von Trapp, dopo che era rimasto vedovo. La moglie Agathe è infatti morta di scarlattina, lasciando soli i suoi sette figli.

14. Anna dai capelli rossi

14- anna dai capelli rossi

Altra serie anime tratta dal romanzo “Anne of Green Gables” di Lucy Maud Montgomery del 1908. Anna Shirley è appena nata quando i suoi genitori muoiono per una grave malattia infettiva. Anna viene affidata ai vicini di casa, i Thomas. E’ da qui che inizia la sua storia. Quella non è la sua sistemazione definitiva e la povera Anna passa da una casa all’altra.

15. Hilda di Polaris – Saint Seiya

15 - hilda saint seiya

Terminiamo questo elenco dei personaggi anime contagiati da virus e malattie infettive con Ilda di Polaris (o Hilda). Ilda è una specie di sacerdotessa di Odino, posseduta dalle forze del male che la tengono soggiogata mentalmente tramite l’anello del Nibelungo. Il suo obiettivo è uccidere Atena tramite i Cavalieri di Asgard. Nello spin-off Saint Seiya: Soul of Gold, Ilda viene improvvisamente colpita da una malattia che la costringe a letto e non è in grado di continuare la sua missione. Il suo posto viene preso con l’inganno da Andreas Riise, sotto l’influenza del dio Loki, e poi da Lyfia.

8 manga e anime con pandemia da virus ed epidemie

I 16 personaggi anime femminili più sensuali degli anni ‘90

 

error: Content is protected !!